PRESS
Tutte le Press
Martedì 13 11 2007, LA REPUBBLICA

Il prof. Pupillo si schiera contro il tracciato dei tram-bus

Italia Nostra boccia il Civis "Assurdo farlo passare in centro"

«L'IDEA di far transitare un mezzo impattante come il Civis in una strada con sezione estremamente ridotta (pochi metri sotto le Due Torri e all'incrocio fra strada Maggiore e via dei Bersaglieri) appare non solo assurda dal punto di vista funzionale per lo snellimento dei flussi carrabili, ma anche devastante nei confronti delle architetture che si trovano lungo il percorso». Italia Nostra si schiera contro il Civis. Il presidente della sezione bolognese, il professor Paolo Pupillo, chiede un ripensamento.
Considera che «le vie dei centri storici delle città europee non sono semplici allineamenti di case, né sequenze di palazzi più o meno "pregiati", più o meno "belli", ma insiemi architettonici. La sezione stradale che esse generano è un'unità architettonica, uno spazio spesso arricchito - come nel caso di Strada Maggiore - dalle sequenze dei portici profondi e ombrosi, distanziati dal piano orizzontale della pavimentazione stradale-.
La pavimentazione di Strada Maggiore, trasformata con un nastro di asfalto «comporta una insanabile alterazione del magico rapporto venuto a consolidarsi tra le architetture laterali e il piano stradale sul quale le stesse si affacciano. L'uso del Civis interverrà a modificare tale delicato equilibrio in modo irreversibile»,. Pupillo indica soluzioni alternative in via Marconi e in via Irnerio. «Il Civis vi potrebbe passare senza danni irreversibili dando segno finalmente di un'avvenuta comprensione nei confronti del bene culturale rappresentato dall'alienabile integrità della città antica».

NEWSLETTER

Rinnova l'iscrizione per il 2007 e aderisci al Metrò che Vorrei.

Giovedì 15 5 2008, IL CORRIERE DELLA SERA
Il people mover al palo Deserta la gara d'appalto Da mesi c'è chi sostiene che costo del biglietto e domanda di trasporto non coprirebbero le spese
Giovedì 15 5 2008, IL DOMANI
II People mover non parte più - L'assessore Zamboni attacca le imprese e il sistema bancario: «Qui non si muove davvero nulla»
Giovedì 15 5 2008, IL RESTO DEL CARLINO
Nessuna offerta per il People mover Va deserta l'asta comunale per la navetta stazione-aeroporto. Zamboni: «Difficile coinvolgere i privati»
Giovedì 15 5 2008, LA REPUBBLICA
"Non c'erano le condizioni economiche" I costruttori e le coop: previsioni di traffico esagerate. Corticelli: "Zamboni si dimetta, glielo avevamo detto in tutti i modi"
Lunedì 12 5 2008, IL RESTO DEL CARLINO
civis - Carmelo Adagio: «Le date dei cantieri? Non esistono più»