PRESS
Tutte le Press
Venerdì 4 4 2008, IL RESTO DEL CARLINO

IL TECNICO: «SU QUEI MATERIALI LA VERNICE NON SI 'LEGGE'»

«Guida ottica solo sull'asfalto Sui lastroni non c'è sicurezza»

MA SIAMO sicuri che i basoli (i lastroni) di Strada Maggiore non possano sopportare la vernice delle tracce? Insomma, sempre ammesso che la Soprintendenza fosse d'accordo a dipingere i lastroni, la cosa è fattibile? «No, abbiamo provato ma non si può fare», non lasciano scampo i dirigenti della Siemens, l'azienda che ha brevettato il sistema, unica al mondo. Pierluigi Lucchini, ingegnere di Irisbus responsabile del progetto bolognese, traduce: «La vernice sui basoli non regge. Questo è il vero problema. I tecnici della Siemens sono venuti a Bologna. Hanno fatto dei test. L'esito è stato questo. E poi le pietre sono sconnesse. Ci sarebbe anche un problema di vibrazioni». Eppure tante proteste bolognesi, diciamo soprattutto 'al piano nobile', sono provocate proprio da questo, dall'indignazione per il passaggio del Civis in centro, considerato uno sfregio alla città medioevale.
A Lione invece, nel quartiere più chic, nel 2006 la gente ha protestato per gli 'attacchì' del Cristalis. Spiega Celine Faurie Gauthier, responsabile del progetto Cristalis: «I cittadini si sono lamentati quando hanno saputo che si dovevano attaccare i fili ai palazzi, lì non c'era ancora la linea aerea. Protestavano perché temevano che il prezzo delle case si sarebbe abbassato. Ma la Soprintendenza ha detto che non era un problema. Sarebbe stata contraria, invece, a un asfalto di colore diverso». Passato quel momento di contestazione, assicurano alla Sytral, i lionesi si sono convinti. Anche perché a quell'epoca si vedevano già i frutti di un piano del traffico strategico. Che nel '97 si proponeva ciò che Bologna spera per il prossimo futuro del suo trasporto pubblico. Ad esempio una velocità commerciale di 18 chilometri all'ora.

Rita Bartolomei

NEWSLETTER

Rinnova l'iscrizione per il 2007 e aderisci al Metrò che Vorrei.

Giovedì 15 5 2008, IL CORRIERE DELLA SERA
Il people mover al palo Deserta la gara d'appalto Da mesi c'è chi sostiene che costo del biglietto e domanda di trasporto non coprirebbero le spese
Giovedì 15 5 2008, IL DOMANI
II People mover non parte più - L'assessore Zamboni attacca le imprese e il sistema bancario: «Qui non si muove davvero nulla»
Giovedì 15 5 2008, IL RESTO DEL CARLINO
Nessuna offerta per il People mover Va deserta l'asta comunale per la navetta stazione-aeroporto. Zamboni: «Difficile coinvolgere i privati»
Giovedì 15 5 2008, LA REPUBBLICA
"Non c'erano le condizioni economiche" I costruttori e le coop: previsioni di traffico esagerate. Corticelli: "Zamboni si dimetta, glielo avevamo detto in tutti i modi"
Lunedì 12 5 2008, IL RESTO DEL CARLINO
civis - Carmelo Adagio: «Le date dei cantieri? Non esistono più»